Il team

Il Team della OLTRE è formato da un ristretto gruppo di professionisti provenienti da diverse aree operative ed esperienziali. La OLTRE nasce dal desiderio di portare a chiunque – ed in particolar modo a coloro che operano in situazioni di rischio – le competenze per poter essere in grado di affrontare l’imprevisto e… tornare a casa!

Daniele Manno

Daniele Manno

Appassionato di outdoor da sempre, pilota dal 1987, Daniele Manno – fondatore e presidente dell’associazione – inizia il suo cammino con la Federazione Italiana Survival nel 2001 per approfondire le tecniche e le conoscenze nell’ambito della sopravvivenza, sia essa in mare, in montagna o nelle aree più remote del pianeta.
Istruttore di volo, elisoccorritore, subacqueo, speleologo, sono solo alcune delle competenze che lo hanno formato alla mentalità del “semper paratus” (pronto sempre) e che nei numerosi viaggi all’estero gli hanno permesso di affrontare le varie difficoltà con la dovuta serietà e determinazione.
Già ufficiale dell’Aeronautica Militare, torna a vestire le “stellette” con il Corpo Militare della CRI con il grado di Capitano Commissario (cgd) e per oltre un anno è responsabile dell’addestramento alla sopravvivenza del IX Centro di Mobilitazione dove, in ambito CRI, già ricopre la qualifica di soccorritore OPSA, SMTS e sommozzatore.
Raggiunto lo status di Istruttore Master Advanced della FISSS, è il referente nazionale federale per la sopravvivenza in mare ed il primo soccorso in ambito remoto, campo di applicazione ulteriormente approfondito con la certificazione quale Wildernes Emergency Medical Technician presso la SOLO Survival and Wilderness Medical School, NH, USA, ed il conseguimento della qualifica di Istruttore BLSD e PTC (Pre-hospital Trauma Care) ma con la Oltre SAR offre un ventaglio di corsi adatti ad ogni situazione.

Massimiliano Reginaldi

È il nostro istruttore di tiro. La sua aria serafica e la sua innata propensione perso il prossimo cela una personalità forte e determinata che lo hanno portato a diventare Campione Regionale di Tiro di carabina C10 nonché primo classificato in varie gare cal.22 e Direttore di Tiro. Anche lui torna a vestire le “stellette”, un po’ per passione ed un po’ per lo spirito volontaristico che lo pervade ma con il Sovrano Militare Ordine di Malta. In “grigioverde”, oltre che partecipare a varie attività dell’UNUCI, si qualifica OP1 CBRN ed istruttore OP3 CBRN (per la guerra Chimico-Batteriologica-Radiologica e Nucleare).
Appassionato di subacquea, speleologia, guida rally (è anche istruttore di guida) e volo, quale pilota di velivoli ed elicotteri, ed è in quest’ultima attività che incontra Daniele Manno che lo trascina nel mondo del survival dove raggiunge la qualifica di Istruttore Base FISSS e grazie alle sue particolari competenze entra a fare parte del team, unendosi anche nell’esperienza formativa sanitaria quale Istruttore BLSD.

Diego Di Rito

Appassionato del mondo militare, subacquea e outdoor, pratica softair ad alti livelli dal 1999.
Negli anni questa passione si è costantemente evoluta spingendolo a farne diventare un vero e proprio lavoro, per il quale ha portato a casa molte esperienze e riconoscimenti esteri (Hong Kong, Taiwan e USA).
Pari passo spinto da sempre nuovi stimoli ha ampliato le sue competenze outdoor praticando l’arrampicata, il trekking e, non ultimo, il survival al quale si avvicina inizialmente per mettersi alla prova e dove trova un terreno naturale per condividere il suo entusiasmo.
Grazie all’energia trasmessa, il Team non può più farne a meno… e grazie alla sua dedizione ed al suo impegno diventa uno dei nostri solidi Istruttore Base FISSS!

 

Adriano Minino

Appassionato da sempre di outdoor, muove i primi passi con i gloriosi Scout. Con gli anni il campo di applicazione si allarga all’ambito tattico e di derivazione militare, specializzandosi in cartografia, tiro dinamico e soccorso in ambiente non permissivo, conseguendo la qualifica di aiuto istruttore di Remote Life Support.
Seguendo numerosi corsi con la Oltre, raggiunge lo status di Istruttore Base FISSS e grazie alla sua passione per la meccanica e la sua innata propensione al “problem solving” sviluppa interessanti soluzioni per la gestione e le riparazioni sul campo del “bug out vehicle”. La passione per l’ambiente selvaggio non lo distoglie dallo “urban survival”, che approfondisce all’insegna del semper paratus che contraddistingue tutti noi.

Dinamico, dissacrante e sempre pronto al contropiede, è un infaticabile “trovarobe”!